LUCEFUTURA Soc. Coop.
74027 S. Giorgio Jonico (TA)
via Amilcare Cipriani
P. IVA 03045950734

t +39 099 5919126
+39 099 5923035
fx +39 099 5921266

email: info@lucefutura.com

Orari di apertura:
dal lunedì al venerdì
08.00 – 12.30
16.00 – 19.30
sabato
08.00 - 12.30

LUCEFUTURA Foel group 1984
Taranto
viale Magna Grecia 213/A
t +39 099 7386535
email: info@lucefutura.com

Orari di apertura:
lunedì
16.30-20.00
dal martedì al sabato
08.30 – 12.30
16.30 – 20.00

pirce_b_1

Marchi Illuminotecnica

Artemide.

Il Gruppo Artemide è uno dei leader mondiali nel settore dell’illuminazione residenziale e professionale d’alta gamma. Artemide ha contribuito alla storia del design internazionale con prodotti come Eclisse (1967, di Vico Magistretti), Tolomeo (1989, di Michele De Lucchi e Giancarlo Fassina) e Pipe (2004, di Herzog & De Meuron), tutte insignite del Premio Compasso d’Oro. Le lampade di Artemide sono considerate a livello internazionale delle icone del design contemporaneo: sono esposte nei maggiori musei di arte moderna e collezioni di design del mondo

___________________________________________________________________________________________

Catellani & Smith.

In venticinque anni, il valore della manualità artigiana, nata dalla favola dell’incontro tra un fabbro e Logan Smith, si è perfezionata con la più avanzata tecnologia. Questo ha fatto sì che Catellani & Smith sia riuscita a consolidare la sua affermazione sul mercato dell’illuminazione, anche internazionale.

__________________________________________________________________________________________

Cini & nils

Fondata nel 1969 da Mario Melocchi, Cini&nils si contraddistingue subito per innovazione e qualità. Con Franco Bettonica architetto e designer prendono vita i prodotti fra i quali ricordiamo Cuboluce capostipite della nuova generazione di prodotti con i quali Cini&Nils entra nel mondo dell’illuminazione.

___________________________________________________________________________________________

Egoluce.

Egoluce srl nasce nel 1987 per produrre apparecchi di illuminazione di qualità; prodotti che trovano collocazione nell’ambito dell’illuminazione d’interni, da quello rivolto al settore abitativo a quello tecnico/architetturale, con la proposta di un’ampia gamma di apparecchi che utilizzano le sorgenti luminose più recenti. La qualita della luce è l’obiettivo principale dell’azienda.

___________________________________________________________________________________________

Exenia.

Exenia nasce formalmente nel Marzo 2010, ma sua la storia ha inizio addirittura nella seconda metà degli anni cinquanta. Negli anni sessanta inizia la produzione in apparecchi per l’illuminazione arrivando ben presto ad avere cataloghi completi e differenziati. Oggi eXenia eredita da quel passato una lunghissima esperienza di artigianato-tecnologico-industriale che l’ha distinto per ricerca e qualità produttiva.

__________________________________________________________________________________________

Flos.

Da cinquant’anni crea oggetti di luce, che diviene la materia con cui esprimere nuove idee, attraverso i maestri del design e i nuovi talenti e la sperimentazione che, ha permesso di adottare materiali rivoluzionari e soluzioni tecnologiche più avanzate.

___________________________________________________________________________________________

Fontanaarte.
Fondata nel 1932 da Luigi Fontana e Gio Ponti, FontanaArte muove da subito un percorso di ricerca: declinare in nuovi linguaggi espressivi le potenzialità di un materiale come il vetro. Da sempre impegnato nella definizione di una nuova grammatica della decorazione contemporanea, Gio Ponti insieme a Pietro Chiesa rende rapidamente FontanaArte uno dei più importanti protagonisti della elaborazione del paesaggio domestico italiano della prima modernità.
Una ricerca che si nutre della collaborazione con numerosi artisti di primo piano e che trova il proprio terreno privilegiato d’azione nel progetto dei grandi interni borghesi, autentici laboratori sperimentali nei quali mettere a punto i modelli della successiva produzione di serie.
Arredi, soprammobili, oggetti d’arte, specchi, lampade: la produzione di FontanaArte coinvolge tutti gli elementi
della casa.

___________________________________________________________________________________________

Foscarini.
Nel 1981 nasce Foscarini sull’isola di Murano (Venezia). Nel 1983 la prima collezione di lampade disegnate da Carlo Urbinati e Alessandro Vecchiato, qualche anno dopo nasce la prima collezione in collaborazione con designer esterni: wassily off the wall di Adam Tihany e Joseph Mancini. Durante gli anni ’90 nascono i primi successi, come Lumiere disegnata da Rodolfo Dordoni disegna lumiere. Negli anni Foscarini ha portato avanti innovazione e creatività oltre a trasmettere emozioni.

___________________________________________________________________________________________

Iguzzinii.
La iGuzzini, nata nel 1959, produce apparecchi di illuminazione per interni e per esterni, ed è oggi la prima azienda italiana del settore illuminotecnico e una delle più importanti d’Europa. Ha sede centrale in Italia, nelle Marche, a Recanati, dove copre un’area di 150.000 mq. La produzione è articolata in apparecchi per illuminazione da interni e per illuminazione da esterni. Fin dai primi anni per la definizione dei prodotti hanno collaborato importanti architetti e designer, come : Giò Ponti, Rodolfo Bonetto, Bruno Gecchelin, Renzo Piano, Norman Foster, Gae Aulenti, Piero Castiglioni, Jean Michel Wilmotte, tanto per citarne alcuni.

___________________________________________________________________________________________

I Led – Linea Light.

La storia di Linea Light Group ha inizio nel 1985, da allora Linea Light Group ha saputo evolversi per assecondare i cambiamenti del mercato ma ancor più per anticiparli, puntando costantemente sulla collaborazione con progettisti e light designer e sulla ricerca per sviluppare una sempre maggior offerta di prodotti dedicati a tutti gli ambiti. Dedizione, volontà e passione hanno fatto sì che Linea Light Group sia divenuto quello che oggi è: un’azienda moderna, leader nella produzione di articoli per l’illuminazione, una realtà internazionale ma i cui stabilimenti continuano a rimanere in Italia dove l’azienda ha deciso di continuare a crescere e a investire, credendo nel made in Italy, sia come produzione che come ricerca.

___________________________________________________________________________________________

Ivela.

Nata negli anni 80, Ivela spa produce e distribuisce a livello internazionale apparecchi di illuminazione professionali e funzionali. L’azienda, infatti, è presente con i suoi prodotti in quasi tutti i paesi del mondo.
L’azienda offre tutti i vantaggi di un’organizzazione industriale e commerciale in grado di supportare il cliente.Dalla scelta dei prodotti, creati in collaborazione con designer di fama, fino alla consulenza progettuale nell’illuminazione degli spazi.

___________________________________________________________________________________________

Il Fanale.

Il Fanale Group nasce nel 1979 con l’obiettivo di sviluppare una produzione di lampade di alta qualità.
Il forte spirito imprenditoriale, l’elevata specializzazione, la qualità dei materiali utilizzati, la creatività dei designer e l’innovazione delle tecniche utilizzate nella produzione, costituiscono fin dalle origini, il patrimonio distintivo dell’azienda, rendendola nota, sul mercato italiano ed estero, per la qualità e l’unicità dei suoi prodotti. Il continuo investimento nella sperimentazione di nuove forme e materiali ha permesso a Il Fanale Group, nel corso della sua storia, di ampliare continuamente la sua collezione, frutto di un’antica tradizione Made in Italy.

___________________________________________________________________________________________

 

La murrina.

Sin dagli anni ’60 vi sono notizie di una piccola fornace gestita da un gruppo di maestri vetrai denominata Murrina Fornace da cui nasce successivamente il simbolo del marchio di quella che verrà la murrina spa. Nel 1974 la proprietà della piccola fornace viene trasferita ad una famiglia milanese, già produttoridi articoli di illuminazione in vetro e metallo. La murrina è oggi una grande realtà nel panorama mondiale della produzione e del vetro soffiato di Murano: i suoi prodotti sono distribuiti in Italia e nelle più prestigiose città del mondo.
___________________________________________________________________________________________

Lecos.

È una storia lunga, vitale e interessante quella che il marchio Leucos presenta oggi alla contemporaneità. Una storia iniziata negli anni Sessanta con la messa in discussione dello storico rapporto tra forma e materiale: una rivoluzione. Protagonista il vetro. Per la prima volta sottratto alle logiche classiche dell’arte vetraria e reinterpretato in chiave completamente nuova. Facendo sì tesoro della tradizione, ma guardando a materiali e tecnologie inedite, rivalutando la serialità come plus del design: la ripetizione diventava così moltiplicazione del bello, l’accessibilità un’opzione per offrire risorse al processo creativo.
___________________________________________________________________________________________

Light 4.

LIGHT4 srl nasce nell’aprile del 2007 e da subito prende la forma di un atelier creativo. Uno dopo l’altro vengono acquisiti gli attuali marchi, ognuno con identità stilistica e segmenti di mercato ben definiti: in ordine di tempo ml, Vintage, Façon de Venise e Itama entrano a far parte del progetto LIGHT4. Nonostante la recente costituzione e la giovane età media del personale, il team di lavoro, tanto nel campo della progettazione e del design, quanto nel commerciale, vanta una radicata esperienza nel settore dell’illuminazione.
___________________________________________________________________________________________

Luceplan.

Luceplan nasce nel 1978 dall’idea di tre architetti, Riccardo Sarfatti, Paolo Rizzatto e Sandra Severi. Una storia denotata sin dagli inizi da precise invarianti – sperimentazione, ricerca, qualità –, da una filosofia, fare “cose belle per i più”. È da tale imprimatur che nascono uno dopo l’altro apparecchi luminosi capaci di non provocare effimeri stupori ma di essere il naturale sbocco di continue spinte innovative mirate all’essenza di ogni progetto, alla cura del dettaglio, al costante miglioramento. Frutti di una coerente sperimentazione che implica a sua volta una attenta ricerca tecnologica.
___________________________________________________________________________________________

Nemo.

Una delle aziende leader a livello mondiale nel campo dell’illuminazione che ricerca costantemente innovazione e design all’avanguardia.
Fondata a Milano nel 1993, NEMO rappresenta, nel contesto dei produttori d’illuminazione, un nome di riferimento, affondando le radici in una storia di innovazioni che da sempre ha ispirato il design Italiano.
La collezione di design contemporaneo comprende modelli ideati da Carlo Forcolini, Jehs + Laub, Javier Mariscal, Karim Rashid, Ilaria Marelli, Foster + Partners, Hannes Wettstein e Roberto Paoli.
___________________________________________________________________________________________

Oluce.

Fondata nel 1945 da Giuseppe Ostuni, maestro d’arte, Oluce è, nel campo dell’illuminazione, la più antica azienda italiana di design ancora attiva. Negli anni successivi grande successo risquotono le creazioni di noti designer: il modello da terra 363 di Tito Agnoli, la lampada da tavolo modello 275 di Zanusso, il modello ”Coupé”, conservato al MoMa di New York, di Colombo, Atollo di Magistretti, e infine sassi in bianco vetro di Muranodi Laudani&Romanelli e Ferdi Giardini. Da sempre Nemo propone un modo di intendere il design che superi la funzione per farsi poesia.

___________________________________________________________________________________________

Simes.

Simes è una moderna azienda dedicata alla produzione di apparecchi di illuminazione per esterni. Fondata nel 1973, ha conosciuto un’evoluzione costante diventando un’azienda leader nel mercato internazionale. Lo slogan “Luce per l’architettura” introduce al meglio la nostra mission aziendale: trovare soluzioni ottimali per l’illuminazione delle architetture all’insegna di un comfort visivo efficiente e nel tentativo di creare emozione.
___________________________________________________________________________________________

Slamp.

Fondata nel 1994, Slamp, è una realtà in grado di offrire lampade di qualità, capaci di unire in sé la cura quasi artigianale all’eccellenza della produzione industriale. Prodotti realizzati in materiali brevettati e innovativi, unici e immediatamente riconoscibili. La crescita di Slamp non si è mai fermata, tanto da essere oggi un marchio tra i più rappresentativi nel panorama dell’illuminazione decorativa di design, vero e proprio punto di riferimento per chiunque desideri un oggetto ricercato, originale, esclusivo eppure alla portata di tutti.
___________________________________________________________________________________________

Targetti.

Fondata nel 1928, Targetti ha sede a Firenze ed opera nel campo dell’illuminazione architettonica per interni ed esterni offrendo un’ampia gamma di prodotti e soluzioni ad hoc sviluppati in risposta a specifiche sfide funzionali ed estetiche.
___________________________________________________________________________________________

Viabizzuno.

Uno staff internazionale di progettisti e designers provenienti da percorsi formativi diversi dà concretezza alla filosofia guida di Viabizzuno
progettare voce del verbo amare competenze, creatività ed esperienza per rispondere ogni volta a richieste progettuali ed esigenze architettoniche diverse, anche con corpi illuminanti speciali su misura. La luce giusta.
___________________________________________________________________________________________

Vibia.

Vibia offre un’ampia gamma di oggetti e strumenti per la creazione. La sua relazione consolidata con architetti, designer di interni e di illuminazione e distributori stimola e favorisce la partecipazione. Rompendo con le pratiche conservatrici, Vibia cerca un nuovo tipo di relazione con i distributori e le reti commerciali, che vede come una parte fondamentale del suo business e ai quali offre una nuova modalità di cooperazione.

 

 

 

CSQ IQNET