Incontro Avitron

 

Si è tenuta il giorno 25 giugno in Foel la presentazione del nuovo sistema antintrusione Avitron.

 

La nuova linea di prodotti Avitron ha diversi valori aggiunti intrinseci, l’assoluta qualità dei propri sistemi, la ricerca continua di soluzioni innovative e la preparazione della propria rete distributiva.
Tali valori sono fondamentali per raggiungere l’obiettivo principale di Avitron, la creazione di una linea di sistemi di sicurezza senza compromessi volta al raggiungimento dell’assoluta qualità tecnica.

L’incontro è stato lo scenario per presentare anche i sistemi per videocontrollo, antintrusione, controllo accessi e rilevazione incendio, i quali compongono il sistema Avitron, agli addetti el sottore.

Momento clou dell’incontro è stata la simulazione del sistema nebbiogeno. 

Questo dovrebbe essere parte integrante di un tradizionale sistema antifurto, poiché solo il nebbiogeno riesce a proteggere un ambiente dall’attacco di ladri, anche dei più esperti abituati a neutralizzare l’efficacia di altri deterrenti. In pochi secondi infatti questo sistema crea un nebbia densa ed impenetrabile riducendo notevolmente la visibilità a qualche centimetro, i ladri perdono così  l’orientamento, temendo di venire intrappolati, scappano a mani vuote.

Questo apparato trasforma il solito sistema di allarme da metodo passivo ad attivo, non solo limita i danni, ma impedisce la vista al ladro e sventa molti dei sempre più numerosi tentativi di furto. Ovviamente la nebbia generata è totalmente innocua, atossica, non lascia alcun residuo e permane nel locale protetto per almeno venti minuti dal momento dell’erogazione.

La risposta alle crescenti esigenze di sicurezza di esercizi commerciali, stazioni di servizio, sportelli bancomat e naturalmente delle nostre abitazioni. Per scongiurare danni alle cose e tutelare le persone dal rischio di eventi drammatici che lasciano spesso segni indelebili.

Non bastano parole per descriverlo, guardate con i vostri occhi

 

 

 

CSQ IQNET